Oyace

Tor, Collé lanciato verso Courmayeur

Dopo la seconda notte di gara continua la corsa solitaria del valdostano Franco Collé al Tor des Géants, l'ultramaratona alpina di 330 km che si corre sulle Alte Vie della Valle d'Aosta. Ha già percorso 250 chilometri ed è lanciato verso la parte finale del percorso e l'arrivo di Courmayeur. Alle sue spalle l'altoatesino Peter Kienzl, con un ritardo di oltre tre ore, e il canadese Galen Reynolds. Quarto e in rimonta il bergamasco Oliviero Bosatelli. In campo femminile prosegue il dominio della spagnola Silvia Ainhoa Trigueros Garrote, dodicesima assoluta, che ha un vantaggio di circa 5 ore sulla britannica Jamie Aarons e sulla varesina Scilla Tonetti. In gara ci sono ancora 730 concorrenti sui quasi 900 partenti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie